Articoli Pinkup


Stai filtrando i contenuti per la categoria Gravidanza
Rimuovi filtro
Concepimento dopo l’aborto

Se hai affrontato un momento così delicato e triste come l’aborto e il desiderio di avere un bambino è ancora grande, non scoraggiarti! Il medico probabilmente ti ha assicurato che sei sana.

Anche se hai vissuto l’aborto spontaneo, soprattutto se è avvenuto......


Diversi modi di partorire

Partorire, ma come orientarsi tra ciò che suggeriscono le mode, i medici o alcune correnti di pensiero? Innanzitutto seguendo il buon senso e il proprio istinto. Ma potendo scegliere, eccoti un ventaglio delle possibili opzioni, quando durante la gravidanza e al momento del travaglio non si evidenzi......

Perdite da impianto

Subito dopo che il tuo ovulo è stato fecondato dallo spermatozoo più veloce e resistente, che è riuscito a penetrare la parete dell’ovocita, quindi subito dopo il concepimento, gli altri spermatozoi non avranno più modo di introdursi nell’ovulo che risulterà inespugnabile.
Circa dopo 5-8 gio......

L’importanza del DHA

Hai sicuramente sentito parlare o letto qualcosa sull’Omega3. Bene, il preziosissimo DHA (acido grasso Omega3 polinsaturo) è un alleato della gravidanza e del periodo post parto, allattamento. Esso è molto utile per lo sviluppo del bambino e per ridurre molti dei rischi che si incontrano nel corso d......


Come capire che è arrivato il momento

Potresti avvertire delle contrazioni preparatorie al travaglio già un paio di giorni prima, soprattutto se sei alla prima gravidanza. Esse però non saranno particolarmente intense (tipo dolore mestruale), e soprattutto non saranno regolari e avranno una durata inferiore al minuto. Già durante quest......

Amniocentesi

L’amniocentesi è un esame invasivo in grado di diagnosticare con certezza anomalie cromosomiche tra cui la sindrome di Down, eventuali malattie metaboliche e patologie del tubo neurale come la spina bifida e l’anancefalia del feto. L’amiocentesi precoce si effettua tra la 16° e 18° settimana di grav......

Gravidanza a 20 anni

Se hai vent’anni, sei nel fiore dell’età fertile. Il concepimento dovrebbe arrivare in tempi brevissimi. Salvo che tu abbia un ciclo ancora irregolare, in quel caso il medico ti potrà consigliare come regolarizzarlo o potrai centrare l’obiettivo aiutandoti con i test ovulatori.

Sicuramente affron......